X

L'incontro tra binauralità ad alta definizione e assistenza da remoto.

Con la comprovata piattaforma primax, Signia mette a disposizione la tecnologia audiologica più sofisticata. primax star ne rappresenta il culmine, grazie al nuovo livello di precisione che consente un vero ascolto senza sforzi* – in tutta la gamma di prodotti. Con Signia TeleCare 2.0 abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti offrendo un livello di regolazione da remoto senza precedenti.

Ascolto binaurale ad alta definizione

primax star mette a disposizione una serie di sofisticate tecnologie, in armonia tra di loro, per assicurare un ascolto senza sforzi in differenti situazioni. Dalla tranquilla colazione in famiglia alla stazione ferroviaria in pieno fermento, dalla confusione in ufficio ai rumori tipici di un bar all’aperto in una giornata di vento: gli apparecchi acustici primax star aiutano il paziente a sentire con chiarezza l’interlocutore, grazie all’elaborazione binaurale ad alta definizione. La maggior parte degli apparecchi acustici dotati di connettività wireless a corto raggio si limita a sincronizzare le impostazioni tra i due apparecchi. La binauralità ad alta definizione fa molto di più, trasmettendo wireless il segnale audio tra i due apparecchi acustici.

Non lasciate che una strategia aperta impedisca la conversazione

Il nostro sistema è perfetto per le conversazioni: monitora di continuo l’ambiente circostante ed è in grado di spostare immediatamente l’attenzione sulle nuove fonti sonore. Allo stesso tempo, il livello del discorso viene costantemente regolato in piccoli passi, per farlo emergere dallo strato ambientale in tutti i livelli di rumore. Solamente gli ambienti più rumorosi costringono il microfono a concentrarsi in maniera estremamente precisa sull’oratore mettendo in secondo piano l’ambiente circostante – riproducendo il naturale processo binaurale. Ciò è reso possibile dalla binauralità ad alta definizione e dalla sua potente rete di microfoni.

Un sistema per gli ascoltatori in movimento

Noi parliamo e ci muoviamo contemporaneamente, ma gli apparecchi acustici convenzionali sono progettati per gli utilizzatori che rimangono fermi; ovvero non si adattano in base al movimento, ma continuano a concentrarsi sulla parte frontale. Si tratta di un comportamento innaturale poiché non rispecchia il normale udito, che muta a seconda che l’individuo stia camminando, correndo o guidando.

Con i nuovi apparecchi acustici Pure 13 BT il nostro sistema di classificazione, migliorato dai sensori di movimento, offre una piena consapevolezza spaziale, consentendo di concentrarsi dove necessario – per la miglior esperienza di ascolto anche in movimento.

Signia TeleCare 2.0: il filo diretto con il cliente

TeleCare 2.0, il nostro rivoluzionario servizio di assistenza, vi consente di mantenervi in contatto diretto con i vostri clienti e di regolare da remoto gli apparecchi – aumentando la probabilità di successo del periodo di prova. Il nuovo equalizzatore a quattro bande vi permette di regolare con precisione il guadagno per ogni programma, fornendovi il massimo controllo nell’aiutare i clienti a sentirsi a proprio agio con i nuovi apparecchi acustici. Questa rivoluzionaria tecnologia è compatibile con tutti gli apparecchi acustici primax star, inclusi i nostri nuovi modelli Silk, Cellion e Pure 13 BT.

 

I dati intelligenti entrano nel mondo degli apparecchi acustici

La connessione tra Pure 13 BT e iPhone vi permette di vedere le impostazioni dell’apparecchio acustico e i dati ambientali direttamente nel portale TeleCare. Inoltre vengono mostrati quotidianamente alcuni dati importanti per il successo del periodo di prova, come il tempo di utilizzo, i programmi utilizzati e la classificazione delle situazioni, oltre ai dati in tempo reale per consentirvi di regolare da remoto in maniera appropriata. Questi dati includono lo stato corrente degli apparecchi per quanto riguarda programmi, volume, classificazione della situazione e livello di rumore, assieme al feedback soggettivo dell’utilizzatore che vi permette di regolare al meglio le impostazioni degli apparecchi.

Registratevi sul portale TeleCare 2.0 all’indirizzo telecare.signia-pro.com

* Uno studio condotto dall’Università del Nord Colorado, 2015, ha esaminato l’efficacia delle nuove funzionalità di primax raccogliendo e analizzando dati EEG in corso mentre i soggetti erano sottoposti a test di discorso. Per entrambe le caratteristiche di primax SpeechMaster e EchoShield, le misure oggettive di comportamento del cervello hanno rivelato una significativa riduzione dello sforzo di ascolto mentre la funzionalità era attiva.